FRANKIE E JOHNNY, INNAMORATI E IN CLASSIFICA



FRANKIE AND JOHNNY / PLEASE DON'T STOP LOVING ME
RCA Victor  47-8780
[USA - Marzo 1966]

Chi mi conosce sa che ho un debole per la colonna sonora di Frankie And Johnny. Ovviamente ne riconosco gli evidenti limiti, ma la trovo divertente e perfettamente in tema, per quanto un missaggio dilettantesco renda difficoltoso l'ascolto e vanifichi buona parte del lavoro svolto dai musicisti impiegati nella sua realizzazione. Detto questo, è interessante rilevare il paradosso che caratterizza dischi come questo e Harum Scarum, pubblicati a pochi mesi di distanza l'uno dall'altro.
 Si tratta di opere prive di velleità artistiche, lanciate sul mercato sperando che si facessero largo in classifica, ma è difficile credere che una scombinata fusione di rock 'n' roll e musica orientale o un balzo indietro di qualche decennio potessero incontrare i favori di un pubblico che correva nei negozi ad acquistare album innovativi quali Blonde On Blonde (Bob Dylan), Revolver (Beatles) Pet Sounds (Beach Boys).

Ad ogni modo, se era stato impossibile individuare un singolo di lancio fra i solchi vinilici di Harum Scarum, l'impresa riuscì con Frankie And Johnny: la versione elvisiana di questo traditional americano, che dava anche il titolo alla sua ultima fatica cinematografica, si spinse fino al 25° posto in classifica. Neanche tanto male, a pensarci bene. La canzone, ostinatamente fuori moda, scorre via piacevolmente e nel  finale è riscontrabile un certo coinvolgimento interpretativo.

Il secondo lato del singolo è occupato da Please Don't Stop Loving Me, canzone d'amore del genere che Elvis si trovava a cantare, in un dato momento dei film che girava, quando le cose con la lei di turno si mettevano male e doveva quindi rivendicare la portata dei suoi sentimenti. Carina, ma non memorabile. Oggi Please Don't Stop Loving Me viene ripescata dall'oblio quando qualcuno ne coglie l'assonanza, peraltro evidente, con Non Ho L'età di Gigliola Cinquetti.



*****
Il materiale presentato in questo articolo proviene dalla collezione personale dell'autore di questo blog.

4 commenti:

  1. Mi piace veramente molto come commenti i tuoi post...anche questo è bellissimo!

    RispondiElimina
  2. Grazie Donny, questo è un bellissimo complimento.

    RispondiElimina
  3. Da quando ho scoperto il tuo blog e da quando seguo la pagina facebook Viva Elvis e la tua,( posso darti del tu), altra pagina "Something about Elvis" ho avuto modo di conoscere molto di Elvis e della sua musica. Le emozioni che la splendida voce di Elvis mi comunicava pensavo fossero solo mie, invece appartengono a molti e questo mi piace. Tutte le informazioni che metti a disposizione fanno comprendere meglio cosa c'è dietro alla produzione di un disco ad apprezzare il lavoro e il dono prezioso della voce di Elvis. Sono contenta di essermi avvicinata al mondo di Elvis. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che puoi darmi del tu! Grazie per i complimenti, che apprezzo davvero tanto. Il mondo di Elvis è meraviglioso e una volta entrati non si ha più voglia di uscire, io cerco di offrire qualche spunto di riflessione a chi vuole conoscerlo meglio. Grazie di cuore.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...