ELVIS SINGS CHRISTMAS SONGS



Tra il 5 e il 7 settembre del 1957, di ritorno ai Radio Recorders di Hollywood, Elvis incise otto dei dodici brani che sarebbero confluiti nel celebre Elvis' Christmas Album. Il long play venne completato grazie all'inserimento delle quattro canzoni di Peace In The Valley, uno splendido EP a tema religioso pubblicato nella primavera dello stesso 1957. Elvis Sings Christmas Songs, il primo dei due extended play generati dall'album (l'altro è Christmas With Elvis, emesso nel 1958), mutuò la grafica dal "fratello maggiore", e fu lanciato sul mercato discografico in ottobre.

 Con la realizzazione del progetto correlato alle festività, Elvis aggiunse un ulteriore tassello al suo già ampio repertorio: in poco più di tre anni di carriera aveva esplorato una grande varietà di generi musicali, rivelandosi artista versatile e di straordinario talento.
A dispetto delle assurde rimostranze di Bing Crosby, che non digerì la White Christmas del giovane re del rock 'n' roll, questi dimostrò di trovarsi a proprio agio anche con le canzoni natalizie, che si trattasse di classici o di composizioni scritte appositamente per lui. Elvis Sings Christmas Songs offrì quindi agli acquirenti la possibilità di ascoltare la frizzante Santa Bring My Baby Back (To Me), l'irriverente Santa Claus Is Back In Town, la suggestiva I'll Be Home For Christmas e il lamentoso ma irresistibile incedere di Blue Christmas. Un piatto abbondante e di grande qualità, perfetto per accompagnare le fredde serate di fine dicembre. Oggi come ieri.


ELVIS SINGS CHRISTMAS SONGS
EPA-4108
USA - Ottobre 1957

Side 1

Santa Bring My Baby Back (To Me)
Blue Christmas

Side 2

Santa Claus Is Back In Town
I'll Be Home For Christmas



Nota: Mi spiace per il taglio sull'etichetta, ma ci tengo a sottolineare che si tratta di un difetto di fabbrica!

*****

Disco dell'autore di questo blog.
      

1 commento:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...