LE HAWAII IN GERMANIA


Dal punto di vista musicale, l'Elvis di Blue Hawaii volge inopinatamente lo sguardo indietro. Non ai suoi illustri e neanche troppo lontani trascorsi di rocker, occorre sottolinearlo, ma in direzione di lidi sonori assai più lontani. Questo extended play tedesco, emesso all'inizio del 1962, contiene quattro pezzi tratti dalla ricchissima colonna sonora del film ed evidenzia il tuffo nel passato compiuto da Elvis, ormai trasformatosi in un cantante adatto a tutta la famiglia. Con suo grande piacere, probabilmente. No More è una rielaborazione de La paloma, il notissimo brano composto da Sebastian de Iradier a metà dell'ottocento. Blue Hawaii, la title track, era già stata interpretata da Bing Crosby nel film Waikiki Wedding del 1937. Almost Always True è basata sulla melodia di Alouette, canzone popolare francese del XIX secolo. A questo punto, non potendo vantare l'albero genealogico delle sue compagne di viaggio, Moonlight Swim ci appare come il classico pesce fuor d'acqua, finito suo malgrado in un mini album che non gli appartiene! Scelte musicali dettate da esigenze cinematografiche? Ovviamente si, ma se diamo un'occhiata ai recenti successi a 45 giri di Elvis (It's Now Or Never, Are You Lonesome Tonight e Surrender), ci rendiamo conto che quella di attingere da fonti antiche era diventata una consuetudine che garantiva vendite molto elevate.
Una cosa è certa, l'artista approccia questo materiale con grande impegno, realizzando diversi classici del suo repertorio, associati per sempre al proprio nome. Elvis aveva sempre manifestato l'esigenza di interpretare le canzoni che più gli piacevano trascendendo dai generi, di essere considerato un performer a tutto tondo. In quel lontano 1961, agevolato da mezzi vocali al massimo dello splendore e da canzoni che si mantenevano ad un livello qualitativo accettabile, ci riusciva molto bene.


BLUE HAWAII
EPA-2426
Germania - Gennaio 1962

Side 1

No More (La Paloma)
Blue Hawaii

Side 2

Moonlight Swim
Almost Always True



Un grazie speciale a Marco Degli Esposti, per le dettagliate schede delle canzoni presenti nel sito Elvis Italian Collector Club.

Il disco presentato in questo articolo fa parte della collezione personale dell'autore di questo blog.

9 commenti:

  1. Ciao Roby, non c'entra niente con la musica di Elvis, ma una sua foto è stata inserita tra le 36 che raccontano la storia...se ti fa piacere, la trovi qui:
    http://www.eticamente.net/18920/le-36-foto-che-raccontano-la-storia-meglio-dei-libri.html

    RispondiElimina
  2. Bel servizio...vado a leggermi ora tutti quelli che mi sono perso...ciao Roby!!!

    RispondiElimina
  3. Nel mese di novembre ho tenuto un basso profilo sul blog, pubblicando un solo post. Ho pensato di correre ai ripari a dicembre, pubblicando diversi articoli, nonostante il limitatissimo tempo a disposizione. Grazie a te per averli letti tutti!

    RispondiElimina
  4. Ciao Roberto, tanti auguri di buon Natale a te e a chi vuoi bene ! Un abbraccio grande ! :))))

    RispondiElimina
  5. Buon Natale a te e famiglia mia cara! Ti ho inviato i miei auguri anche su FB questa mattina! Un abbraccio.

    RispondiElimina
  6. Ciao, Roberto. Grazie a te per il bellissimo lavoro che stai facendo !

    RispondiElimina
  7. Agree with all here
    Many thanks on this thread
    Best wishes sent

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...