BREVE GUIDA ALLA SERIE "ORIGINAL ALBUM CLASSICS"


Nata alcuni anni fa, la serie Original Album Classics proponeva agli acquirenti dei pratici e super economici cofanetti, contenenti diversi album della discografia originale di molti artisti della scuderia Sony. L'intento era ovviamente quello di muovere le stagnanti acque del mercato discografico e di contrastare il fiorire di una miriade di pubblicazioni non ufficiali, che offrivano materiale ormai libero da diritti d'autore a prezzi irrisori. Nel caso di Elvis, tra il 2008 e il 2012 arrivarono nei negozi cinque OAC. Eccoli nel dettaglio.

ORIGINAL ALBUM CLASSICS (2008)

Ottimo box, che racchiude i primi tre LP di Elvis, unitamente a Elvis Is Back e G.I. Blues. Per qualche strana ragione, i dischetti non sono inseriti in ordine strettamente cronologico e il set è inaugurato da Elvis. Forse a qualcuno risulterò pesante, ma perché pubblicare due cd conformi agli album originali e i restanti in edizione ampliata? Prescindendo dalla considerazione che le expanded edition le gradisco a patto che non rovinino l'estetica di un disco d'epoca, mi sfugge il senso di tale decisione. Quanto alla tracklist di Elvis Is Back, che non è solo maggiorata ma anche diversa da quella del 1960, dico tranquillamente che trovo tale mossa inqualificabile. A Nessuno verrebbe mai in mente di guastare l'album bianco dei Beatles piazzando Hey Jude in apertura, solo perché fu incisa nello stesso periodo. Per lo stesso motivo, nessuno si sognerebbe mai di inaugurare Beggars Banquet dei Rolling Stones con Jumping Jack Flash. Un disco di un grande artista, bello o brutto che sia, si trasforma automaticamente in un'opera da contestualizzare e consegnare alla storia. Sfortunatamente, nel caso di Elvis Presley argomentazioni del genere vanno a farsi benedire. Elvis Is Back? No grazie, questo non è il disco che amo da una vita.

Elvis
(Conforme al vecchio lp)

Elvis Presley
(Conforme al vecchio lp)

Loving You
(Expanded Edition con 20 brani)

Elvis Is Back!
(Expanded Edition con 18 brani. Track list stravolta rispetto al vecchio lp)

G.I. Blues
(Conforme al vecchio LP, con l'aggiunta di una bonus track)


ORIGINAL ALBUM CLASSICS (2011)

In linea di massima anche questo è un bel set, visto che raccoglie tutti i volumi della popolarissima serie Golden Recors, per giunta in ordine di emissione originale. Purtroppo, anche in questo caso si alternano cd rispettosi della forma ad altri compilati alla viva il parroco. Il punto è che se oggi un ragazzino dovesse avvicinarsi, che so, all' Elvis Gold Records, Volume 4 incluso in questo cofanetto, potrebbe senz'altro amarlo, ma non lo conoscerebbe nella sua incarnazione reale. Poco male? Per me no.

Elvis' Golden Records
(Expanded Edition con 20 brani)

50,000,000 Elvis' Fans Can't Be Wrong [Elvis' Gold Records, Volume 2]
(Expanded Edition con 20 brani.Track list stravolta rispetto al vecchio lp)

Elvis' Golden Records, Volume 3
(Expanded Edition con 18 brani)

Elvis' Gold Records, Volume 4
(Expanded Edition con 18 brani. Track list stravolta rispetto al vecchio lp)

Elvis' Gold Records, Volume 5
(Expanded Edition con 16 brani. Track list alterata rispetto al vecchio lp, avendo piazzato If I Can Dream in chiusura)


ORIGINAL ALBUM CLASSICS (2011)

L'idea di partenza è semplice quanto intrigante: proporre all'attenzione degli acquirenti gli ultimi tre album in studio di Elvis. Va tutto bene fino a Moody Blue, nel quale manca all'appello Let Me Be There, superflua quanto si vuole perché appartenente al live Elvis Recorded Live On Stage In Memphis, ma facente comunque parte della trak list originale del vecchio lp. Non è tutto, perché il cd è in edizione expanded e indovinate cosa c'è di extra? From Elvis Presley Boulevard, Memphis, Tenessee in forma completa! E dire che lo avevamo appena riposto nel box...

Today
(Conforme al vecchio lp)

From Elvis Presley Boulevard, Memphis, Tennessee
(Conforme al vecchio lp)

Moody Blue
(Expanded Edition con 19 brani)


ORIGINAL ALBUM CLASSICS [AT THE MOVIES] (2011)

Box dedicato alla lunghissima parentesi hollywoodiana di Elvis. Nulla di male, tutto molto godibile, ma cosa c'entra Pot Luck con i movies? Giuro che non riesco a comprendere, non posso fare altro che sospirare scuotendo la testa. G.I. Blues qui e Pot Luck nel primo OAC della serie no, vero? Troppo complicato, mi rendo conto.

Blue Hawaii
(Expanded Edition con 22 brani)

Pot Luck
(Expanded Edition con 17 brani. Track list stravolta rispetto al vecchio lp)

Girls! Girls! Girls!
(Conforme al vecchio lp)

Fun In Acapulco
(Conforme al vecchio lp)

Viva Las Vegas
(Conforme al cd del 2010)


ORIGINAL ALBUM CLASSICS [LIVE PERFORMANCES] (2012)

In questo caso l'attenzione si focalizza sui live di Elvis, facendo attenzione a non inserire nel lotto Elvis As Recorded At Madison Square Garden, destinato nel 2012 ad altri progetti. Una grave mancanza, indubbiamente, ma per il resto si tratta di un ottimo box, per quanto l'inclusione di Elvis-That's The Way It Is sia un po' tirata per i capelli, considerando che lo splendido disco del 1970 di canzoni dal vivo ne conteneva soltanto quattro. Da notare che in questa scatola l'ordine cronologico va a farsi friggere una volta per tutte.

Elvis Tv Special
(Expanded Edition con molti brani in più rispetto al vecchio LP)

Aloha From Hawaii, Via Satellite
(Conforme al vecchio LP)

On Stage, February 1970
(Conforme al vecchio LP)

Elvis - That's The Way It Is
(Conforme al vecchio LP)

Elvis Recorded Live On Stage In Memphis
(Conforme al vecchio LP)


Foto:Web
Testo di Roberto Paglia



9 commenti:

  1. Ottima l'idea di base (queste emissioni, a mio avviso, sono quelle che, anche grazie al loro economico prezzo, possono attirare nuovi fans) ma resto sempre basito dalla scelta di proporre alcuni album con bomus... Tutto deve essere come gli LP originali !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si il prezzo super contenuto è una gran cosa, ma poi tutto è vanificato da alcune mosse a dir poco discutibili. Personalmente ho gioito nel 2010, quando la Sony ha pubblicato alcune colonne sonore in forma originale, niente di più, niente di meno. Vedere sullo scaffale Frankie and Johnny così come era nel 1966 per me non ha prezzo! :)

      Elimina
  2. Ottimo articolo, Roberto. Sono d'accordo con i tutti i pareri che hai espresso. Aggiungo una considerazione generale sugli Original Album Classics: mancando i libretti secondo me vale la pena di acquistarli sono quando raccolgono dischi che in origine erano usciti in vinile e non in CD. Quindi, ad esempio, ho 3 delle cinque raccolte che menzioni, ne ho una di Muddy Waters, una di Sam Cooke, ma non comprerei mai gli OAC degli Alice in Chains.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la graditissima visita e per la tua interessante considerazione. Senza libretto non potrei acquistarli nemmeno io, a meno che non ci fosse il nome Elvis in copertina...

      Elimina
  3. BENTORNATO....!!! Che piacere leggerti con questo interessante post.... Anch'io condivido pienamente le tue impressioni su questa serie di dischi, poiché sono piuttosto tradizionalista e gli "originali" non andrebberoi mai toccati. Secondo me la Sony ha solo cercato di mischiare un pochino le carte per dare un prodotto apparentemente diverso e diretto ai meno esperti attirati molto dalla competitività del prezzo. Mi aspetto da te altri interessanti post come questo.....

    RispondiElimina
  4. Grazie mille amico mio! Erano passati sei mesi dall'ultimo post... un po' troppo. Sono tornato e ho molti articoli in preparazione, speriamo solo di riuscire ad inserirne qualcuno questo mese, visto che il mio lavoro a dicembre mi lascia pochissimo tempo libero.

    RispondiElimina
  5. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  6. Tyvm for this review
    Best wishes sent from the UK

    RispondiElimina
  7. Ciao, interessante articolo. Per chi vorrebbe cominciare ad acquistare qualcosa della discografia di Elvis che sia fedele alle edizioni originali da dove iniziare e cosa comprare. Il vinile ha il fascino di altri tempi, ma per me che non possiedo un impianto funzionante, sarebbe difficile ascoltarlo per cui dovrei scegliere il formato CD. Saluti

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...